Con la presente si informa che il nostro Ordine sta prendendo gli opportuni contatti con l’Università degli Studi di Siena per organizzare l’edizione 2018 del Corso di preparazione all’Esame di Stato per Praticanti Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili.

Il Corso sarà strutturato in aree tematiche raggruppate in due ambiti principali ovvero quello Aziendale e quello Giuridico. In ciascuna area tematica saranno proposti specifici approfondimenti riguardanti i più recenti sviluppi avvenuti in ciascuna disciplina, ovvero gli aggiornamenti normativi che hanno interessato quella disciplina. Per ogni area tematica sono previsti 2 interventi seminariali settimanali, ciascuno di 3 ore.

 All’avvio di ogni area disciplinare sarà proposto un sintetico inquadramento teorico della disciplina medesima e dei riferimenti normativi e bibliografici.

 Al termine dei seminari relativi alle due aree sopra menzionate sono previsti 2 seminari dedicati alla simulazione delle prove di esame di stato.

 In alcuni seminari sia di area aziendale che giuridica è previsto il coinvolgimento in Aula ed in co-docenza di Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili iscritti al nostro Ordine professionale.

 Il programma ed i dettagli organizzativi del Corso da concordare in base al numero delle preadesioni che perverranno sono orientativamente i seguenti:

 -          Inizio lezioni previsto nel mese di febbraio/marzo, con durata di circa 60 ore totali (più n. 6 ore della esercitazione pratica al termine delle lezioni);

-          luogo di svolgimento da definire in Siena;

-          Organizzazione della didattica: 2 seminari settimanali da tenersi in un unico giorno con orario 10:00-13.00, 14.00-17-00;

-          Quota di partecipazione € 400,00 da versare in un’unica soluzione all’atto della effettiva iscrizione secondo le modalità ed entro la scadenza stabilita che saranno tempestivamente comunicate agli interessati.

 

Con la presente invitiamo quindi cortesemente tutti gli interessati a voler trasmettere la propria preadesione (a mezzo e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) a questa Segreteria entro il 16 febbraio p.v. onde procedere alla definizione dell’iniziativa.